Mondo Pesca/Biologia

Il Metodo Petersen
28 Gennaio 2013 ore 15:40

Il Metodo Petersen

Il metodo Petersen permette di stimare l’età dei pesci utilizzando le osservazioni sul campo e l’analisi statistica. L’autore ci spiega, in modo puntuale, una tecnica complessa ma in grado di fornire risposte utili sul comportamento dei pesci.
Andrea Sabatini

Proseguendo su quanto riportato nell’articolo dello scorso mese vediamo come possiamo definire l’età dei pesci attraverso il metodo indiretto, meglio conosciuto come metodo di Petersen. Sostanzialmente ci si basa sui dati di popolazione e quindi sullo studio delle distribuzioni di frequenza ottenute misurando gli individui catturati durante le campagne di monitoraggio con l’elettrostorditore senza dover sacrificare gli animali e con una ridotta invasività. L’analisi su base statistica è volta a distinguere i picchi di maggior frequenza rilevati nei diversi periodi dell’anno in cui ciascuno di essi rappresenta una coorte di età (continua sul giornale).

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Settembre 2018
Copertina del magazine di Settembre 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 7 Ottobre 2018 ore 06:00 al 7 Ottobre 2018 ore 18:00