Mondo Nautica/Il personaggio

Antonello Ciabatti
22 Novembre 2012 ore 12:13

Antonello Ciabatti

Un passato sportivo e da campione. Titolato supporter del giovane di famiglia, Antonello fa coppia fissa con Luisa Mereu in Hobie cat, ma la sua passione è la tavola. Si divide tra sport e divulgazione della vela con grande successo.

La passione per la vela gliel’ha trasmessa papà Piero, campione negli anni Cinquanta della mitica deriva olimpica della classe Flying Dutchman, nonché storico presidente dello Yacht club Cagliari, dove Antonello Ciabatti inizia ad imparare i segreti dell’andar per mare. Quarantasette anni, cagliaritano, velista di punta del Windsurfing club Cagliari, Ciabatti è figlio d’arte come tanti campioni della vela. E’ un velista molto eclettico: per lui non fa molta differenza che ci si cimenti con una deriva o un cabinato, l’importante è che impugni la barra del timone. Anche se i primi fondamentali della vela li impara a bordo di un Flying Junior, deriva con la quale comincia a regatare alla fine degli anni Settanta, quando era poco più di un adolescente. “Esordisco sia in campo nazionale che internazionale - racconta il timoniere di Marina Piccola - giovanissimo, quando imperversava il windsurf, tavola a vela dove in quell’epoca i cagliaritani dettavano legge nel mondo" (continua sul giornale).

Le nostre riviste

Maggio 2017
Copertina del magazine di Maggio 2017
Maggio 2018
Copertina del magazine di Maggio 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 26 Maggio 2018 ore 16:00 al 27 Maggio 2018 ore 03:00