Mondo Nautica/Surf

Sulla Cresta dell'Onda
30 Novembre 2010 ore 12:52

Sulla Cresta dell'Onda

Il surf è da sempre qualcosa più di un semplice sport. La sua stessa nascita lo pone in un contesto completamente diverso, nelle isole delle Hawaii...

Il surf è da sempre qualcosa più di un semplice sport. La sua stessa nascita lo pone in un contesto completamente diverso, nelle isole delle Hawaii dove veniva praticato come rituale dai nobili e dai regnanti. Il surf si diffonde, ma continua ad essere una filosofia di vita, un modo per affrancarsi da una società troppo oppressiva. Il surf non è uno sport, non è ottenere grandi punteggi sulle onde. Il surf è sfidare il mare, farlo con i propri mezzi e il proprio coraggio. L’obiettivo di un surfer è trovare l’onda perfetta, la più grande, la meglio formata, la più potente, e surfarla. Entrare nella Stanza verde (il tubo che si forma quando l’onda si richiude su se stessa) e uscirne è il massimo risultato per un surfista. Il surf è una filosofia ed è anche una regola di vita. Si porta rispetto e si dà precedenza ai più anziani o a chi vive nelle vicinanze del luogo dove si surfa. Il surf come tutte le cose nel nostro mondo non è solo belle cose, è anche astio, rimorsi, scontri, risse. Essendo una sfida continua in acqua, l’adrenalina sale ai massimi livelli e le persone possono reagire con estrema calma o con estremo nervosismo in questi casi. Il surf infatti è estremo, sempre, comunque. Ma, soprattutto, il surf è ricerca. Il surf è la ricerca dello spot perfetto, dove si forma l’onda perfetta. È la ricerca delle condizioni perfette, della forma fisica perfetta e della tavola perfetta. Solo se tutto è perfetto, allora il surfer potrà raggiungere il suo obiettivo. Quindi il surf è sostanzialmente la filosofia del perfetto. Essendo però la perfezione irraggiungibile, e i surfer lo sanno benissimo, il surf si può considerare la continua ricerca volta a migliorare il proprio fisico, la propria conoscenza del mare e della idrodinamica. Il surf è la filosofia del costante miglioramento dell’io (continua sul giornale).

Testo e foto di Stefano Sassu

Le nostre riviste

Maggio 2017
Copertina del magazine di Maggio 2017
Febbraio 2018
Copertina del magazine di Febbraio 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 24 Febbraio 2018 ore 14:00 al 25 Febbraio 2018 ore 14:00