Mondo Pesca/Aziende

DockSense - Ormeggio Assistito Raymarine
4 Aprile 2019 ore 10:02

DockSense - Ormeggio Assistito Raymarine

Nuovo sistema di ormeggio assistito DockSense di Raymarine. Il primo vero sistema di riconoscimento intelligente di oggetti marini che permette una totale assistenza durante l’ormeggio.

A fine gennaio Flir ha annunciato il lancio del nuovo sistema di ormeggio assistito DockSense di Raymarine. Si tratta del primo vero sistema di riconoscimento intelligente di oggetti marini che permette una totale assistenza durante l’ormeggio. Il sistema DockSense utilizza la tecnologia di visione artificiale FLIR e l'analisi dei video, per integrare le informazioni acquisite grazie alle immagini con il sistema di propulsione e timoneria dell'imbarcazione. In questo modo, chi governa la barca ha un prezioso e comodo supporto durante le delicate manovre di attracco. In quest’ottica FLIR ha annunciato che Prestige Yachts, del gruppo Beneteau, diventerà il primo marchio a poter sfruttare sulle proprie imbarcazioni questa tecnologia. Vento, correnti e cambi di marea, rendono l’ormeggio un compito difficile e gli incidenti di attracco possono avere conseguenze negative, quali costose riparazioni e rischi per la sicurezza. Il sistema DockSense Raymarine è progettato per aumentare le capacità di gestione della barca da parte del capitano, grazie alla tecnologia Virtual Bumper. Se un’altra imbarcazione o un oggetto galleggiante “incontra” il Virtual Bumper, DockSense aziona automaticamente i comandi correttivi dello sterzo e dell'acceleratore per evitare l'oggetto e assistere il capitano nella guida dell’imbarcazione sino al molo. DockSense sfrutta il GPS e l’AHRS per compensare gli effetti del vento e delle correnti, assicurando che l’imbarcazione si ormeggi in tutta sicurezza. Il sistema DockSense di Raymarine include un sistema di più telecamere, un modulo di elaborazione centrale e l'app DockSense, presente sui display Axiom di Raymarine. Il sistema si integra con i moderni sistemi di propulsione a joystick, fornendo comandi per lo sterzo assistito e acceleratore. "Il nostro obiettivo è essere il punto di riferimento globale per tutte le esperienze di navigazione", ha dichiarato Hervé Gastinel, CEO di Groupe Beneteau. "La soluzione Raymarine DockSense offrirà ai futuri proprietari di Prestige la possibilità di attraccare in sicurezza, semplificando l'esperienza nautica per renderla accessibile a un pubblico molto più vasto", ha affermato Erik Stromberg, direttore marketing del prodotto Prestige. DockSense Raymarine è stata presentata al salone nautico di Dusseldorf in Germania e successivamente installata sullo yacht a motore Prestige 460 durante il Salone Nautico di Miami, a fine febbraio.
www.raymarine.com/docksense

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Giugno 2019
Copertina del magazine di Giugno 2019

Eventi

Prossimo evento

Dal 29 Giugno 2019 ore 14:00 al 30 Giugno 2019 ore 14:00