Mondo Pesca/Surfcasting

Strike sulla Vecchia Canna
5 Giugno 2018 ore 10:38

Strike sulla Vecchia Canna

Una scaduta “quasi facile”, una vecchia canna, lo scotch e l'orata. In poche ore, problemi e soluzioni si susseguono, sino all’apoteosi finale.

di Giancarlo Lai
Quest'anno ad aprile sembra sempre il primo: le previsioni danno scaduta, ma poi tutto salta. Libeccio, sempre lui, che dalle mie parti, in costa est, entra, amplifica le correnti e scombina le eventuali scadute dei venti orientali. E così per giorni, settimane… ed a pesca non vado, attendendo condizioni migliori. Studio il meteo, prevede anche a questo giro una perturbazione di media entità, il mercoledì con un mare in salita da sud-est e la solita repentina rotazione di libeccio il giorno dopo. Giovedì però la realtà mi pare differente, l'aria è umida;  infatti lo scirocco persiste, soffia deciso ancora, il temuto libeccio non è entrato. Decido di andare a pesca anche se gli impegni mi impongono di uscire tardi. La battuta di pesca è programmata in due piedi e così parto da solo. Sfrutterò l'occasione per sfoderare, dopo tanto tempo una vecchia can-na. È un attrezzo che non uso e che sto pensando di vendere. Diciamo che questa uscita potrebbe essere un ultimo confronto, un saluto.
Continua a leggere sul giornale...

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Maggio 2019
Copertina del magazine di Maggio 2019

Eventi

Prossimo evento

Dal 2 Giugno 2019 ore 07:00 al 2 Giugno 2019 ore 20:00