Mondo Pesca/Spinning

Hot Spot - Dove Osano le Spigole
6 Febbraio 2018 ore 08:13

Hot Spot - Dove Osano le Spigole

La pesca alla spigola è una tecnica a sé, completamente differente da quelle riservate al resto dei predatori in mare. Infatti i modi per insidiare la spigola cambiano a seconda di condizioni, spot e attrezzatura.
Michael Nuscis

Osservando l'apparato boccale di una spigola si possono comprendere le sue tecniche di caccia e quindi scegliere il modo migliore per insidiarla. La spigola non possiede una dentatura molto pronunciata, come altri predatori quali serra e barracuda, ma ha dei piccoli denti che, al tatto, quasi richiamano la grana di un foglio di carta abrasiva. La bocca ha un'apertura molto ampia e, quando sferra i suoi attacchi, una forma a tubo e quasi sembra aspirare completamente la preda di cui intende cibarsi. I mesi a cavallo di dicembre rappresentano il periodo migliore in cui possiamo fare delle ottime catture. In questa stagione infatti le femmine, decisamente di taglia superiore rispetto ai maschi, si recano in prossimità della costa per deporre e successivamente la loro voracità è notevolmente più elevata. Volendola paragonare a un pescasub, la spigola usa, come metodo di caccia, l'aspetto; la sua caccia è basata sull’astuzia. Frequenta zone con correnti molto forti che possono mettere in difficoltà piccoli cefaletti. La si trova anche in anfratti e nascosta nella posidonia, mimetizzata tra le rocce e la vegetazione.

Continua a leggere sul giornale...

Le nostre riviste

Luglio 2018
Copertina del magazine di Luglio 2018
Dicembre 2018
Copertina del magazine di Dicembre 2018

Eventi

Prossimo evento

Dal 12 Gennaio 2019 ore 08:00 al 13 Gennaio 2019 ore 08:00