Mondo Pesca/Aziende

Raymarine e Schenker
30 Novembre 2017 ore 09:21

Raymarine e Schenker

Raymarine ha sottoscritto una interessante collaborazione con Schenker Watermakers.

Raymarine, leader mondiale nelle strumentazioni elettroniche di bordo, ha sottoscritto una interessante collaborazione con Schenker Watermakers, azienda ai vertici nella produzione di dissalatori a recupero di energia. Infatti, tra le tanti funzioni disponibili nei nuovissimi strumenti Raymarine, come ad esempio quelli della serie Axiom, ci sarà anche la possibilità di gestire direttamente da monitor il funzionamento dei dissalatori Schenker. In questi anni è sempre più aumentata la richiesta di dispositivi integrati, facili da usare e con un occhio al risparmio energetico. Grazie alla interfaccia Raymarine, la configurazione del sistema risulta semplice, veloce e molto potente. Operando direttamente sul touch-screen Axiom Raymarine è possibile non solo attivare o arrestare il dissalatore ma gestire alcuni comandi quali, ad esempio, la funzione di Washing per il lavaggio dei circuiti interni dell’impianto. La nuova interfaccia Raymarine-Schenker è già disponibile sul mercato e si prevedono, nel prossimo futuro, numerose implementazioni. Sarà  possibile infatti gestire l’attivazione automatica del dissalatore in funzione del livello minimo di scorta di acqua dolce, visualizzando tutte le informazioni ed i settaggi sul display Raymarine.
www.raymarine.it

Le nostre riviste

Maggio 2017
Copertina del magazine di Maggio 2017
Dicembre 2017
Copertina del magazine di Dicembre 2017

Eventi

Prossimo evento

Dal 16 Dicembre 2017 ore 14:00 al 17 Dicembre 2017 ore 14:00